Politica

In tre sfiduciano il sindaco Mazzone, prefetto scioglie il consiglio comunale di Senerchia

Il Prefetto ha sciolto il consiglio comunale di Senerchia: sfiduciato il sindaco, medico-otorino, Adriano Mazzone. Lo riporta l’odierna edizione del Mattino. Hanno rassegnato le dimissioni tre rappresentanti di maggioranza.

Senerchia, sciolto consiglio comunale: sfiduciato il sindaco Mazzone

Il Prefetto ha sciolto il consiglio comunale di Senerchia: sfiduciato il primo cittadino, medico-otorino, Adriano Mazzone. Hanno rassegnato le dimissioni tre rappresentanti di maggioranza: il presidente del consiglio comunale Mino De Vita, l’ex assessore ai lavori pubblici, Concetta Varalla, Sandro Marzullo, e i tre della minoranza Beniamino Grillo, Ferdinando e Giulio Vece. Dimissioni arrivate venerdì 31 maggio, dopo la bocciatura in consiglio comunale del rendiconto di gestione 2023 che presentava gravi criticità.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio