Cronaca

A Serino imbrattata con escrementi la Panchina Rossa dedicata a Nilde Iotti

 

Serino, per la terza volta, in un anno, la “Panchina Rossa contro la violenza di genere” è stata danneggiata: l’episodio è stato denunciato sui social.

Danneggiata la Panchina Rossa di Serino

I delinquenti protagonisti dell’atto, questa volta, non potendo nuovamente distruggere la targhetta in memoria della partigiana ed antifascista Nilde Iotti, danneggiata nel Giugno del 2019 per la seconda volta, e lasciata in quello stato da allora, hanno imbrattato con escrementi la panchina.

Una zona a rischio

Nella zona dove è collocata la panchina, i giardinetti nel centro del paese, di fronte il Comune di Serino, avvengono anche episodi di bullismo e spaccio di stupefacenti. Questi episodi sono stati segnalati, ma nessuna denuncia formale è stata presentata.

 

 

Articoli correlati

Back to top button