Cronaca

Shock a Serino, adescava minori su Whatsapp: in manette 37enne

Adescava minori sui social: arrestato dai carabinieri un 37enne di Serino. Che cos'è successo

Shock a Serino dove un uomo di 37 anni avrebbe tentato di adescare ragazzi minorenni in cambio di denaro utilizzando i social, soprattutto WhatsApp.

Serino, adescava minori su Whatsapp: arrestato 37enne

L’uomo è stato fermato ed arrestato a Novara dai Carabinieri del Comando provinciale di Avellino. A far partire le indagini del caso è stata la denuncia di una madre, allarmata e preoccupata dai messaggi sospetti letti sul telefonino del figlio. All’udienza di convalida del fermo, davanti al gip del Tribunale di Novara, il 37enne si è avvalso della facoltà di non rispondere.

 

Articoli correlati

Back to top button