Cronaca

Bisaccia, carabinieri sequestrano quindici piante di canapa indiana

Maxi-sequestro di marijuana in provincia di Avellino. Continua l’azione dei Carabinieri del locale Comando Provinciale, finalizzata a contrastare l’illecita coltivazione di canapa indiana in terra irpina.

Il sequestro di marijuana in provincia di Avellino

I Carabinieri della Stazione di Lacedonia, nell’ambito di un’attività di indagine, hanno individuato in un’area boschiva di Bisaccia una quindicina di piante di canapa indiana.


Sequestro-marijuana-Bisaccia-avellino


Le stesse, dell’altezza media di circa un metro e mezzo e del peso complessivo di oltre 30 chili, sono state estirpate e sottoposte a sequestro, del quale ne è stata data notizia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino.

Il provvedimento

I successivi accertamenti qualitativi e quantitativi eseguiti presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Salerno, consentiranno di accertare la quantità di principio attivo contenuta in dette piante e le dosi di stupefacente ricavabili.

Sono in corso indagini volte all’individuazione dei responsabili dell’illecita coltivazione. L’attività per la lotta alla droga ha dunque dato nuovi risultati: non si escludono ulteriori sviluppi.

Articoli correlati

Back to top button