Cronaca

Conza, sequestrato tratto dell’Ofantina

CONZA DELLA CAMPANIA. Erano le 13 di oggi quando sono stati applicati i sigilli all’Ofantina bis, nel tratto di strada all’altezza di Conza della Campania. Già a metà novembre scorso parte dello stesso tratto stradale fu sottoposto a sequestro (i dettagli dello scorso sequestro dell’Ofantina). Il tratto interessato è quello tra lo svincolo per la circumlacuale e l’area prefabbricati. Nello specifico si tratta del tratto stradale SS 7 DIR/C (Avellino – Pescopagano) dal Km 9+100 al km 10+550.

 

L’incidente su quel tratto dell’Ofantina

 

Proprio in questo tratto stradale l’incidente che interessò un’auto e un tir. In quest’occasione ad avere la peggio fu il 30enne di Calitri che guidava l’autovettura, una Fiat Punto. In quella circostanza se la cavò con diverse fratture: un bilancio serio ma non grave e che, soprattutto, sarebbe potuto essere peggiore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button