Cronaca

Scout smarriscono il sentiero sul Monte Terminio, salvati

Scout smarriscono il sentiero sul Monte Terminio: soccorsi e trasportati a valle da una squadra del SAGF. Una del gruppo, arrivata in cime e fortemente provata dallo sforzo fisico, ha accusato un lieve malore.

Serino, scout smarriscono sentiero sul Monte Terminio: salvati nella notte

Si è concluso a notte inoltrata l’intervento di ricerca e soccorso di un gruppo di scout disperso sul monte Terminio. I 26 ragazzi erano partiti nella mattinata di ieri, giovedì 3 agosto, da Serino per raggiungere l’altopiano di Verteglia passando appunto dal monte quando, poco sotto la cima, si sarebbero ritrovati in difficoltà smarrendo il sentiero.

Non riuscendo più a proseguire, a ridosso di alcune ripide pareti, stramati e senza più acqua, hanno contattato il gestore del rifugio dove pernottavano che a sua volta ha allertato il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania.

Sul posto sono intervenute le squadre del CNSAS e del SAGF che hanno ritrovato e rifocillato i ragazzi con acqua e qualche snack per poi accompagnarli a valle: una di loro, arrivata in cima e fortemente provata dallo sforzo fisico, ha accusato un lieve malore. Dopo essere stata medicata, i tecnici del CNSAS hanno deciso di allertare l’Aeronautica Militare (AM) per richiedere il supporto di un velivolo per il trasporto della scout. La ragazza è stata quindi imbarcata a bordo dell’elicottero e trasportata giù a valle dove è stata affidata all’equipaggio dell’ambulanza 118 che l’ha trasportata in ospedale. Nel frattempo i restanti scout sono stati condotti giu sul sentiero brecciato dalle squadre CNSAS e SAGF, per poi essere trasportati a valle con quad e fuoristrada del CNSAS ed infine al rifugio dei Candraloni, nel territorio comunale di Montella (AV) dove hanno passato la notte.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio