Cronaca

Truffe online in Irpinia: compra seminatrice a prezzo conveniente viene truffato, denunciate 2 persone

I Carabinieri della Stazione di Savignano sono riusciti ad identificare i presunti malfattori per i quali sono stati denunciati per truffa

Trova online una seminatrice ad un prezzo conveniente ma cade in una truffa online. È successo ad un uomo di Savignano Irpino che, resosi contro di essere stato truffato, si è rivolto ai Carabinieri della Stazione locale per denunciare l’accaduto.

Truffe online: denunciate due persone dai Carabinieri di Savignano

L’uomo, ignaro del raggiro in cui era caduto, ha acquistato l’attrezzo agricolo pagando 500 euro con versamento su carta prepagata. Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore non ha spedito l’oggetto acquistato e si rendeva irreperibile.

I Carabinieri della Stazione di Savignano Irpino sono riusciti ad identificare i presunti malfattori, un 50enne di Bologna ed un 40enne della provincia di Milano, ritenuti responsabili del reato di truffa per i quali, alla luce delle evidenze emerse, sono stati denunciati.

Difenditi dalle truffe

Si ricordano ancora una volta gli utili consigli riportati con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, nata per forte volontà del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino ed attuata in modo capillare sul territorio da parte di tutti i reparti dipendenti, per la specifica prevenzione di tale reato predatorio.

È importante saper riconoscere le situazioni più a rischio e, di conseguenza, i comportamenti da assumere, diffidando sempre degli acquisti oltremodo convenienti, trattandosi verosimilmente di una truffa o di prodotti rubati.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto