Cronaca

Si rintanano nelle tombe aspettando la notte, furto a Sant’Angelo

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI. Sembra fossero almeno in 3 i furfanti che si sono inquattati nel cimitero aspettando che si facesse notte per poter compiere il loro piano criminale.  Con il proposito di svuotare le sale informatiche del “Criscuoli”, l’istituto comprensivo di Sant’Angelo, i malviventi hanno forzato il cancello del cimitero e hanno parcheggiato un furgone all’interno del campo santo.

Col favore delle tenebre hanno potuto rubare una cinquantina di Pc dall’istituto situato poco distante dal loro nascondiglio.

L’accaduto ha suscitato grande senso di ripulsa nella cittadinanza. Tuttavia non manca chi ha giocato i numeri al lotto.
Intanto, come specifica il quotidiano Irpinia Post che ne ha dato notizia e da cui l’immagine è tratta, i Carabinieri della stazione locale indagano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button