Cronaca

Cade in un dirupo per recuperare un pallone: in coma il vice sindaco di San Mango sul Calore

San Mango sul Calore, il vice sindaco Sibilia in coma. Il 70enne è caduto in un dirupo per recuperare un pallone

Si trova in coma Teodoro Sibilia, vice sindaco di San Mango sul Calore. Da circa una settimana giorni, il pensionato 70enne si trova ricoverato in Rianimazione all’ospedale Moscati di Avellino dopo una incredibile disavventura. Per afferrare il pallone finito al di fuori del campo di calcetto è rotolato a sua volta in un dirupo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

San Mango sul Calore, il vice sindaco Sibilia in coma

L’uomo ha riportato gravi ferite durante la caduta in una scarpata adiacente all’impianto sportivo. Il 70enne si trovava lì in veste di spettatore, ma quando la palla è uscita dal campo, si è subito prodigato per recuperala. I soccorritori del 118 hanno recuperato il consigliere scivolato lungo quel pendio scosceso e impervio per una mera fatalità.

Non è ancora chiaro se il vice sindaco abbia perso l’equilibrio mentre tentava di prendere il pallone o se sia accidentalmente inciampato in un punto, purtroppo, insidioso a ridosso dell’impianto sportivo del paese.
Le condizioni del vice sindaco sono apparse molto delicate. Sibilia è arrivato al pronto soccorso del Moscati in codice rosso, ma i sanitari confidano in una ripresa.

Articoli correlati

Back to top button