Curiosità

Dalla salute al divertimento: tutte le attività che si possono fare online

Sembra che la pandemia di Covid-19 abbia accelerato i tempi della digitalizzazione costringendo tutti a cambiare stile di vita

La generazione attuale di giovani è nata con il web a portata di mano e un’innata capacità di navigare con abilità e naturalezza. Internet negli ultimi anni ha ribaltato le classiche modalità di comunicazione, di ricerca e di intrattenimento modificando persino l’approccio con tutto ciò che concerne la salute e il benessere psicofisico della persona. Sembra che la pandemia di Covid-19 abbia accelerato i tempi della digitalizzazione costringendo tutti a cambiare stile di vita. In una situazione critica per la salute mondiale, internet è stato il veicolo per eccellenza per riprendere le attività in sospeso. I campi di calcio, le palestre, le biblioteche, i musei, i negozi, i supermercati, etc. si sono trasformati in luoghi virtuali per svolgere tutte quelle attività che prima richiedevano uno spostamento fisico.

Dato l’aumento esponenziale delle attività svolte online, dalla candidatura per un lavoro alla prenotazione di una visita medica, il ricorso al web si può considerare uno strumento imprescindibile della vita quotidiana.

Salute e benessere

Negli ultimi anni si è registrata una tensione a digitalizzare ogni aspetto e attività della vita quotidiana. È in aumento l’uso delle applicazioni per monitorare, ad esempio, la dieta, l’assunzione dei farmaci o la pressione sanguigna. Altre ancora consentono di spuntare man mano le serie di addominali fatte o i km percorsi durante una corsa.

È in crescita anche il numero di utenti che naviga in siti dedicati alla salute, dove è presente una community che permette il dialogo istantaneo con un medico specialista o tra utenti iscritti. Di tendenza sono gli e-commerce di prodotti farmaceutici, quali integratori e cosmetici, grazie ai quali è possibile fare ricerche e comparazioni online al fine di scegliere quelli che si ritiene più idonei, come ad esempio il protocollo Bromatech per la pulizia intestinale. Si trova inserito all’interno di uno store online di prodotti naturali volti al benessere psicofisico.

Formazione e lavoro

L’istruzione e la formazione professionale stanno diventando sempre più a portata di click e ricoprono una percentuale importante delle attività che si svolgono quotidianamente online. Interessanti e innovative piattaforme che erogano lezioni e corsi online sono utili al fine di arricchire il proprio curriculum vitae. Impegni, lavoro, difficoltà economiche e distanze per molto tempo sono state delle barriere in questo settore. Oggi, invece, tanto l’istruzione universitaria quanto la formazione professionale e il lavoro da remoto hanno permesso di raggiungere luoghi e obiettivi sperati, anche se non fisicamente.

Social e svago

La vita virtuale sembra predominare su quella reale. La tecnologia e i social network oggi rappresentano un mezzo per divertirsi anche da casa comunicando attraverso la condivisione delle informazioni con gli account che fanno parte della propria cerchia di follower. Le motivazioni che spingono all’utilizzo dei social sono le più disparate, quali guardare dei video per riempire momenti di noia, dare un’occhiata al marketplace se si ha intenzione di acquistare un prodotto, leggere un fatto di cronaca oppure ancora comunicare con un parente lontano.

Parecchio cliccate sono le piattaforme per la fruizione di musica, video, audiolibri e podcast. Tra le novità più interessanti si segnalano i tour virtuali e la fruizione di contenuti digitali dei musei e monumenti di tutto il mondo. Il mondo del gaming è sempre stato apprezzato da una buona percentuale di utenti. Negli ultimi anni si è notata una predilezione per gli mmorpg, ossia quei giochi di ruolo online che sono stati il connubio perfetto di divertimento e comunicazione: un luogo di ritrovo per migliaia di utenti. Senza dimenticare le piattaforme che permettono di usufruire per i nuovi iscritti di un bonus senza deposito immediato.

Articoli correlati

Back to top button