Cronaca

Rubano legna da un terreno privato, denunciati due 20enni

CESINALI. Prosegue l’attività dell’Arma volta alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazione illecita dei prodotti legnosi.

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, sono riusciti a bloccare due giovani mentre tentavano di asportare la legna proveniente dal taglio di otto piante di quercia da un terreno privato di Cesinali.

Alla luce delle evidenze emerse, per i due 20enni entrambi di Aiello del Sabato, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino perché ritenuti responsabili di tentato furto in concorso.

Articoli correlati

Back to top button