Cronaca

Due bombe della Seconda Guerra Mondiale ritrovate a Rotondi: l’area è stata messa in sicurezza

Due bombe della Seconda Guerra Mondiale ritrovate a Rotondi: l’area è stata messa in sicurezza in attesa che gli artificieri provvedano alla rimozione degli ordigni.

Rotondi: ritrovate due bombe della Seconda Guerra Mondiale

Rinvenimento residuati bellici, si tratta di due bombe da mortaio inesplose, risalenti verosimilmente all’ultimo conflitto mondiale, rinvenute in una zona boschiva distante dal centro abitato.

Area messa in sicurezza

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno provveduto ad adottare le opportune misure di sicurezza, delimitando l’area interessata che sarà vigilata finché i due ordigni non verranno rimossi da personale specializzato.

Articoli correlati

Back to top button