Cronaca

Ritrovato morto in una pozza di sangue, i primi dettagli

AVELLINO. Particolari vanno a delineare il drammatico epilogo della vita di Ugo Masucci, il noto professionista ritrovato morto questa mattina. Si fa sempre più probabile l’ipotesi di una rapina finita male. L’uomo è stato trovato in una pozza di sangue e con una ferita alla nuca. Accanto al suo corpo, riportano anche talune testate giornalistiche, è stata ritrovata una pistola. Proprio la pistola regolarmente detenuta dal dentista. Ancora presto per dire se quell’arma abbia sparato.

Vestito, col cappotto addosso, Masucci è stato ritrovato senza vita da una vicina (forse proprio la figlia, come inizialmente riportato). Il 73enne, stimatissimo in città e molto conosciuto, è stato trovato a casa, una villa nei pressi della zona amministrativa del polo sanitario. Adesso i carabinieri indagano e battono il territorio in cerca dell’eventuale assassino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button