Cronaca

Rissa a Carife per vecchi rancori: denunciate tre persone

Rissa a Carife per vecchi rancori: denunciate tre persone. I tre hanno cominciato primi con una lite verbali, poi sono passati alle mani.

Denunciati per rissa a Carife

I Carabinieri della Stazione di Castel Baronia hanno denunciato tre uomini (di età compresa tra i 40 ed i 70 anni) ritenuti responsabili di rissa.

I fatti si sono verificati ieri pomeriggio sulla pubblica via a Carife, dove la pattuglia è intervenuta a seguito di segnalazione al “112”.

La violenta zuffa sarebbe scaturita per vecchi rancori: pochi secondi e i tre, tutti del posto, sono passati dalle parole ai fatti, mettendo in pericolo sia la loro incolumità che l’ordine e la tranquillità pubblica.

Grazie all’immediato intervento dei Carabinieri, già presenti sul posto nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, si riusciva a circoscrivere la zuffa, evitando così ben più gravi conseguenze.

Veniva richiesto l’intervento del 118 che provvedeva a medicare due feriti i quali riportavano lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni.

Identificati i tre soggetti, nei loro confronti è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di cui all’articolo 588 del Codice Penale e per due di loro anche per “Porto di arma od oggetti atti ad offendere” in quanto utilizzavano due bastoni di legno, successivamente rinvenuti dagli operanti e sottoposti a sequestro.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button