Cronaca

Rissa con mazze e bastoni chiodati, sfiorato il dramma ad Avellino

AVELLINO. Rissa ieri pomeriggio nel piazzale dell’ex cinema Eliseo di Avellino. Coinvolti sei giovani irpini.

Tutto si è scatenato intorno alle 18. Stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, due dei ragazzi avrebbero postato su Facebook degli apprezzamenti sulla ragazzina di un 16enne avellinese e questi li avrebbe sfidati ad incontrarsi davanti al cinema.

Rissa con mazze e bastoni chiodati, sfiorato il dramma ad Avellino

Avrebbero partecipato in tutto quattro minorenni di Avellino e due maggiorenni di Atripalda. Non solo calci e pugni. Alcuni avrebbero usato anche spranghe e bastoni chiodati.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volante di Avellino, allertati da una poliziotta in borghese che si trovava nei paraggi.

Ad avere la peggio i due di Atripalda, ricoverati in ospedale con una prognosi di dieci giorni.

I giovani sono stati denunciati tutti per il reato di rissa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button