Cronaca

Rischia di annegare a 2 anni: attimi di paura per un bambino dell’avellinese

Ha rischiato di annegare mentre faceva il bagno a riva.

Bimbo rischia annegamento

È quello che è accaduto a un bimbo di 2 anni e mezzo della provincia di Avellino, in vacanza con i genitori a Casalbordino, località marittima della provincia di Chieti.

A salvare la vita al piccolo è stata una bagnina dello stabilimento Cocoa, che ha praticato i primi soccorsi in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118.

Sul posto sono intervenuti carabinieri della locale stazione e i militari della Guardia Costiera di Vasto.

Il bimbo, rimasto cosciente, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Pescara per ulteriori accertamenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button