Politica

Rete fognaria ad Atripalda, l’interrogazione all’Amministrazione

ATRIPALDA. I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia, Paolo Spagnuolo hanno spedito una nota stampa contenente l’interrogazione sulla rete fognaria che hanno presentato all’amministrazione comunale.

 

Noi Atripalda, la nota dei consiglieri

Premesso che:

il gruppo consiliare Noi Atripalda pone la tutela dell’ambiente, unitamente alla efficace politica sociale, tra le priorità del proprio mandato elettorale;

nel corso della precedente consiliatura fu avviato, grazie alla collaborazione dei cittadini atripaldesi, un censimento delle rete fognarie secondarie;

detta iniziativa si presentava necessaria, in quanto gli uffici comunali non avevano a disposizione una mappatura completa e dettagliata della rete fognaria al servizio della nostra città;

Considerato che:

il censimento, se completato, avrebbe consentito agli uffici competenti di conoscere la o le cause di saltuari scarichi domestici nel Fiume Sabato, ma soprattutto di accedere a finanziamenti europei, i cui bandi presuppongono la conoscenza, da parte del Comune richiedente, della rete fognari;

Ritenuto che:

nella recente giunta proposta dall’assessore ai LLPP, purtroppo, non c’è traccia di questo intervento, né di altri in materia ambientale;

Interrogano le SSLL per conoscere l’esito del censimento di che trattasi, e quali provvedimenti urgenti intende adottare, in relazione al completamento /modernizzazione della rete fognaria per evitare i lamentati scarichi domestici nel fiume Sabato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button