(R)Esistenze – Una vita in terza classe, appuntamento domani a Montemiletto

(R)Esistenze – Una vita in terza classe

(R)Esistenze – Una vita in terza classe, appuntamento domani 27 Gennaio alle ore 18.00 presso il Castello della Leonessa, per la Giornata della Memoria

La Mela di Odessa, grazie all’interessamento e all’organizzazione dell’associazione La Bottega delle Arti, e con il patrocinio del Comune di Montemiletto, presenta Domenica 27 Gennaio alle ore 18.00 presso il Castello della Leonessa, in occasione della Giornata della Memoria, lo spettacolo “(R)Esistenze – Una vita in terza classe”.

(R)Esistenze – Una vita in terza classe, appuntamento domani alle 18

Un racconto che offre il punto di vista di una donna – testimone del periodo più buio che il ‘900 abbia mai vissuto – sui decenni successivi, il tutto accompagnato dai brani più belli e significativi  della tradizione cantautoriale italiana che, esattamente come gli antichi menestrelli, hanno tramandato la storia con parole e melodie immortali, eseguiti dal vivo dal gruppo “Cantautorando”.

Non mancheranno anche momenti performativi di danza, a simboleggiare la dimensione onirica della protagonista, i suoi ricordi più intensi.

“(R)Esistenze – Una vita in terza classe” nasce da un’idea di Massimo Testa, che ne cura la drammaturgia insieme a Roberta Gesuè, voluta anche come regista.

In scena Ilaria Scarano nei panni di Sarah, accompagnata da Giuseppe Relmi, Massimo Testa e Rosaria Carifano.

L’ingresso è libero.

 

TAG