Cronaca

Reati ambientali, nuovo caso in Irpinia

SERINO – Reati ambientali e violazione della normativa a tutela della biodiversità, dell’ecosistema e del paesaggio: denunciate tre persone dai Carabinieri forestali .

Reati ambientali, nuovo caso in Irpinia. Tre persone denunciate dei Carabinieri forestali

All’esito di un sopralluogo effettuato a Serino dai Carabinieri Forestali, sono state denunciate tre persone ritenute responsabili di violazioni della normativa a tutela della biodiversità, dell’ecosistema e del paesaggio.

Nello specifico, all’interno di un fondo privato, i militari notavano la presenza residui di terra mista a pietrame e parti di laterizi e cumuli di residui vegetali, provenienti dal taglio o dalla potatura degli alberi.

Le attività che venivano svolte nel fondo erano prive di autorizzazioni, la proprietà si trova, infatti, nell’area protetta del Parco Regionale dei Monti Picentini, soggetta a vincolo idrogeologico.

I Carabinieri Forestali hanno quindi denunciato i tre e hanno posto sotto sequestro l’intero fondo, per una superficie complessiva di oltre 4.500 metri quadri.

Articoli correlati

Back to top button