Cronaca

Rapina un giovane conosciuto su Facebook: arrestato 33enne ad Avella

Rapina un giovane conosciuto su Facebook: arrestato 33enne ad Avella. I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno arrestato in flagranza di reato un 33enne di Napoli ritenuto responsabile di rapina.

Avella, rapina ad un giovane conosciuto si Facebook

L’arresto è stato effettuato questa notte ad Avella, i due si erano da poco conosciuti tramite Facebook, al rifiuto di consegnargli del denaro, il 33enne aveva aggredito con pugni e schiaffi il ragazzo, di qualche anno più giovane di lui, e si era impossessato del suo cellulare. Quindi lo aveva fatto scendere dall’auto e si era allontanato.

La refurtiva in auto

Ricevuta la notizia da parte del malcapitato, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, già di perlustrazione in quell’area nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, bloccano dopo qualche minuto l’auto con alla guida il presunto responsabile il quale all’esito di perquisizione viene trovato in possesso della refurtiva e di una modica quantità di cocaina.

L’arresto

Condotto in Caserma, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, il 33enne è stato tratto in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di comparire dinnanzi al Tribunale per il rito direttissimo previsto per oggi.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto