Cronaca

Rapina ai danni di sei studenti sul treno: arrestati due uomini

Rapina ai danni di sei studenti sul treno Baiano-Napoli, sono stati arrestati due uomini, un 40enne e un 45enne di Afragola. Dovranno rispondere di rapina in concorso. L’operazione dei carabinieri.

Baiano, rapina a sei studenti su un treno: arrestati

I carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di un 40enne e gli arresti domiciliari per un 45enne di Afragola. Il provvedimento è stato disposto in seguito a delle indagini che hanno permesso di evidenziare gravi indizi di colpevolezza.

L’indagine è iniziata in seguito ad una rapina commessa lo scorso luglio ai danni di sei studenti, di età compresa tra i 16 e i 21 anni, su un treno Baiano-Napoli. Le vittime, alla fermata di Volla, erano stati avvicinati dagli indagati che, armati di formici, li avevano minacciati per farsi consegnare i cellulari e i portafogli. Dopo aver strappato la collana d’oro ad uno dei malcapitati sono scesi alla fermata successiva, facendo perdere le loro tracce.

Oggi il Gip ha accolto la richiesta della Procura di disporre il carcere per il 40enne mentre gli arresti domiciliari per il 45enne.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button