Cronaca

Randagismo ad Ariano Irpino, interrotti i lavori dell’ambulatorio veterinario

Ariano Irpino. La responsabile TDM, Dott.ssa Cristina D’Amico, con una lettera indirizzata al Direttore Generale della Asl di Avellino e al Sindaco di Ariano Irpino, chiede spiegazioni in merito all’avanzamento dei lavori per il nuovo ambulatorio veterinario comunale.

La lettera

“E’ trascorso un anno dalla stipula dell’accordo con il Comune di Ariano Irpino per ottenere in comodato d’uso dei locali in località Martiri da adibire a studio veterinario dove eseguire le sterilizzazioni dei cani randagi.”

“L’accordo prevede la cessione dei locali, in comodato d’uso, per 12 anni con l’impegno da parte della ASL di completare i lavori necessari a rendere gli stessi idonei all’uso di Studio Veterinario.”

“Rilevato che la lotta al randagismo non si effettua solo con la cattura degli animali, la cui custodia produce un costo per i Comuni, ma soprattutto con la sterilizzazione delle femmine;”

“che il servizio al momento è assicurato, su prenotazione, nei locali siti a Monteforte (Km 60) o in studi veterinari privati;”

“si chiede di sapere quali ostacoli, dopo 15 mese dall’ultimo provvedimento, non consentono la realizzazione dei lavori”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button