Cronaca

Raid notturno a Montoro, nel mirino dei ladri anche un’azienda agricola

MONTORO. Ladri in azione a Montoro durante la notte tra il 22 e il 23 gennaio. Nel mirino dei malviventi, due abitazioni e un’azienda agricola sita nella frazione di Caliano. Pare che i furti siano collegati tra loro. L’azienda in questione, si occupa della commercializzazione di funghi surgelati, i malviventi entrati dalla finestra dopo aver sradicato dal muro l’inferriata di protezione, hanno preso d’assalto i frigoriferi e gli uffici dell’amministrazione. Trafugati una decina di cartoni di fughi e l’attrezzatura informatica presente. Precedentemente, i malviventi avevano rubato, presso le due abitazioni prese di mira, due piccoli trattori e un automezzo, successivamente rintracciato a Campagna di Eboli. A dare l’allarme i titolari dell’azienda che si sono accorti del furto ieri mattina ed hanno allertato i carabinieri insieme alle due famiglie derubate. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, il sindaco di Montoro Mario Bianchino, avrebbe avviato un iter per l’istallazione di telecamere anche nei diversi punti di accesso al paese, viste le ultime incursioni di malviventi nella zona, come il raid al cimitero, avvenuto la notte tra il 9 e il 10 gennaio scorsi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button