Cronaca

Raccolta e trasporto illecito rifiuti, fermato autocarro

Raccolta e trasporto illecito rifiuti, 25enne trovato sprovvisto d’autorizzazione durante un controllo dei Carabinieri.

Raccolta e trasporto illecito rifiuti, i risultati dei controlli non tardano ad arrivare

Le attività dei Carabinieri di Sant’Angelo dei Lombardi, dirette all’accertamento di reati connessi alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica, stanno avendo risultati positivi.

L’opposizione allo smaltimento e trasporto illecito di rifiuti e sostanze inquinanti è l’attività temuta di più.

I controlli

In uno dei molteplici controlli, eseguito dai carabinieri di Sant’Andrea di Conza, è stato fermato un giovane 25enne di origini marocchine sprovvisto d’autorizzazione.

Le conseguenze

L’autocarro e il proprio carico, costituito principalmente da lamiere, pezzi di veicoli e rottami vari, è stato posto sotto sequestro.

Per il giovane, invece, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

I carabinieri sono a lavoro per determinare la provenienza del carico illecito e la meta d’arrivo.

Articoli correlati

Back to top button