Qualità della vita, Irpinia prima provincia tra quelle della Campania

Qualità della vita

Qualità della vita, secondo Il Sole 24 Ore la provincia di Avellino sarebbe la più vivibile tra quelle delle regione Campania, e al 90esimo in Italia

Qualità della vita, Irpinia prima provincia tra quelle della Campania, a stabilirlo un’indagine condotta da Il Sole 24 Ore

Qualità della vita, Irpinia prima provincia tra quelle della Campania

Qualità della vita, secondo Il Sole 24 Ore la provincia di Avellino sarebbe la più vivibile tra quelle delle regione Campania, e al 90esimo posto tra quelle italiane.

Subito dopo la provincia di Benevento, 91esima in Italia. Napoli risale di poco la classifica ma rimane in fondo, al 94esimo posto, male la provincia di Salerno, al 95esimo gradino della classifica nazionale.

Lapeggiore delle 5 province campane rimane Caserta, con il 101esimo posto nella classifica nazionale per la qualità della vita.

Milano vince la classifica del 2018

Sul totale delle 107 province italiane, la vincitrice è Milano. 42 i parametri di riferimento per ciascuna provincia, suddivisi in sei macro aree tematiche: Affari/Lavoro, Ricchezza/Consumi, Ambiente/Servizi, Cultura/Tempo libero, Demografia/Società, tutti riferiti all’ultimo anno appena trascorso.

La provincia di Milano, secondo Il Sole 24 Ore, eccelle negli indicatori reddituali, di lavoro e per i servizi, è seconda per prezzo medio di vendita delle case, ma è ultima per il costo medio degli affitti.

Terzo posto per tasso di occupazione tra i 15 e i 64 anni (pari al 69,5%).

Purtroppo, e le cronache non possono far altro che dare ragione alla classifica, la provincia di Milano è seconda solo a quella di Napoli per mancanza di sicurezza.

 

TAG