Curiosità

Primo dell’anno, i programmi tv da guardare in famiglia

Dopo il cenone del 31 dicembre, molte famiglie decidono di restare a casa il primo dell’anno per festeggiare con amici e parenti. Gli appassionati della tv si staranno chiedendo l’inizio della programmazione tv per il nuovo anno. Cosa guardare il 1 gennaio 2018? Di seguito una lista dei programmi tv che allieteranno le case degli italiani ad ora di pranzo e nella serata di Capodanno.

 

I programmi per il pranzo di Capodanno

 

Ecco cosa guardare in tv durante il pranzo del primo dell’anno:

  • Rai uno: alle ore 12 su Rai uno l’Angelus da Piazza San Pietro, alle ore 12.20 il Concerto di Capodanno dal Teatro La Fenice di Venezia;
  • Rai due: 13:30 – TG2 Motori, alle 13:40 – Concerto di Capodanno da Vienna;
  • Rai tre: alle ore 13 il programma di Pif, Caro Marziano mentre alle 13.15 il programma tv Passato e presente;
  • Rete 4: dalle ore 12 alle 13, il film Grandi magazzini, mentre alle 14.55 il film “I ragazzi della via Pall”;
  • Canale 5: alle 13.41 il film “Amori e incantesimi”;
  • Italia uno: alle ore 13 il programma Sport Mediaset, alle ore 13.45 “I Simpson”.

Programmazione tv per la sera del primo dell’anno

 

Per la prima serata dell’anno 2018, in programma diversi film tv da guardare con parenti ed amici:

  • Rai uno: 20:30 – Soliti Ignoti – Il ritorno 21:25 – Danza con me
  • Rai due: alle 21.20 il film di animazione per bambini Rapunzel – L’intreccio della torre mentre in seconda serata alle ore 23.05 La principessa e il ranocchio;
  • Rai tre: alle ore 21.15 il film di avventura “Il gioiello del Nilo”;
  • Rete 4: in prima dalle serata 20.30, il famoso film drammatico “Via col vento”;
  • Canale 5: in prima serata dalle ore 21.10 il film commedia “Natale a 4 zampe”, alle ore 23.15 il film “Lo spettacolo del Natale”;
  • Italia uno: in prima serata, alle ore 21.16 il film di fantascienza “Independence Day”, in seconda serata Invasion 2007.

Per la programmazione tv completa è possibile consultare il sito specializzato Stasera in tv.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button