Curiosità

Dimentica dove ha parcheggiato l’auto: 20 anni per ritrovarla

CURIOSITÀ. Accade a tutti di dimenticare le chiavi o perdere lo smatphone. Prima o poi, comunque, tutto si risolve per il meglio.
Capita ad alcuni di scordare dove è stata parcheggiata l’automobile. Anche ad un tedesco è successo qualcosa di simile. Lui, però, ha impiegato 20 anni per ritrovarla.

Nel 1997 aveva denunciato il furto dell’autovettura alle autorità: «Non è dove l’ho parcheggiata», diceva. L’auto, nel ventennio, non è mai stata trovata: un ladro tanto scaltro? No, una memoria che fa cilecca.

Come riporta il sito Supereva, quest’anno l’uomo è stato contattato dalla polizia che aveva ritrovato la macchina parcheggiata, oramai invecchiata e inutilizzabile.

Altre situazioni simili sono già avvenute: ancora in Germania è accaduto che ci siano voluti due anni, ad un altro uomo, per ritrovare la sua macchina. A Manchester un’altra persona aveva perduto la sua auto nello stesso modo, salvo che ritrovarla “farcita” di multe.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button