Cronaca

Trasferiti i 53 immigrati coinvolti nell’incendio del centro di accoglienza a Prata di Principato Ultra

Incendio al centro di accoglienza di Prata di Principato Ultra: sono stati trasferiti in una nuova struttura 53 immigrati

Incendio al centro di accoglienza di Prata di Principato Ultra: sono stati trasferiti in una nuova struttura di accoglienza ben 53 immigrati. Uno degli ospiti, in preda al panico, si è anche lanciato dal balcone. Il giovane avrebbe riportato un trauma cranico. Sotto osservazione anche un operatore della struttura che è rimasto intossicato.

Incendio centro di accoglienza Prata di Principato Ultra: trasferiti gli immigrati

Nel frattempo continuano le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Avellino, e le perizie tecniche dei Vigili del Fuoco della centrale operativa di via Zigarelli per accertare le cause dell’incendio divampato nella tarda serata di giovedì al primo piano della palazzina convertita già da alcuni anni in centro d’accoglienza.

Articoli correlati

Back to top button