Cronaca

Poste, nuovo furto ad Ariano ma senza bottino

ARIANO IRPINO. Nuovo colpo all’ufficio postale di Ariano Irpino, questa volta però i ladri non trovano nulla. Avevano messo a segno un colpo  nell’Ufficio Postale periferico di Palazzisi ad Ariano Irpino lo scorso mese di ottobre, soprannominati “la banda del buco” i ladri tornano in azione con lo stesso modus operandi.

 

Il colpo

 

I malviventi si sono introdotti all’interno della scuola primaria adiacente alle Poste, successivamente sono entrati negli uffici attraverso un buco fatto nel muro. Una volta dentro, i malviventi hanno forzato la cassaforte con l’aiuto della fiamma ossidrica – hanno avuto tutto il tempo per lavorare con calma – ma questa volta la sorpresa è stata amara: neanche un euro in cassaforte. Dopo l’episodio di ottobre, è infatti abitudine dei dipendenti trasferire a fine giornata gli incassi alla sede centrale, così i ladri sono scappati a mani vuote.

 

Le indagini

 

In corso le indagini dei carabinieri per individuare i responsabili del tentato furto. Forse ad agire, una banda di due persone ma non si esclude la presenza di un palo. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, i militari avrebbero rinvenuto delle impronte digitali all’interno della scuola e delle Poste e starebbero vagliando le immagini delle telecamere della zona.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button