Cronaca

Ritrovato in possesso di hashish, 30enne in manette

GROTTAMINARDA.  I militari della Compagnia di Ariano Irpino hanno tratto in arresto un giovane 30enne di Mirabella Eclano, ritenuto responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I fatti si sono svolti nella serata di ieri a Grottaminarda. La pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnata nell’ambito dei quotidiani controlli disposti dal Comando Provinciale dei carabinieri di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, ha notato l’atteggiamento sospetto di un giovane.

La tensione evidenziata nel ragazzo ha indotto i carabinieri, ad approfondire il controllo. All’esito della perquisizione personale, i militari hanno ritrovato, occultati nel giubbotto indossato, 3 panetti di hashish, per un peso totale di 300 grammi, ed un coltello a serramanico.

Condotto in Caserma per gli ulteriori accertamenti ed inchiodato alle proprie responsabilità dalle evidenze emerse, il trentenne è stato dichiarato in arresto. Dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dalla Procura della Repubblica di Benevento, diretta dal procuratore Aldo Policastro.

La droga rinvenuta è stata inviata presso il Laboratorio competente, per le successive analisi qualitative e quantitative.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button