Cronaca

Porto abusivo di armi, denunciati due giovani ad Ospedaletto d’Alpinolo

Porto abusivo di armi, denunciati due giovani che si accingevano a giocare a Softair nel Parco Avventura di Ospedaletto d’Alpinolo.

Denunciati due giovani per porto abusivo di armi

I colpevoli sono un 20enne di Pompei ed un 25enne di Avellino, sorpresi in possesso di due pugnali di genere proibito, di cui non erano in grado di giustificarne il possesso.

I due ragazzi sono stati denunciati e i pugnali sequestrati

Cos’è il Softair?

Il Softair è un’attività di squadra basata sulla simulazione di tattiche militari. Per la pratica di questa attività vengono utilizzate armi giocattolo ad aria compressa o elettriche che sparano proiettili di plastica.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button