Cronaca

Ponte chiuso a Montefalcione, sindaco chiede apertura a senso unico alternato

MONTEFALCIONE. Forti disagi per i cittadini di Montefalcione, che rischiano di rimanere isolati in seguito alla chiusura del cavalcavia, situato sulla Strada Provinciale 280, che collega il paese ad Avellino.

Il primo cittadino del comune irpino, Antonietta Belli, ha sollecitato la Provincia affinché il tratto stradale venga riaperto a senso unico alternato, senza ottenere per ora un riscontro.

Ponte chiuso al traffico

Il ponte è chiuso al traffico da due settimane, da quando una pattuglia dei Carabinieri ha notato una grossa crepa nell’asfalto e a un principio di distacco.

L’indagine geologica ha dimostrato che il tratto era già tempo in cattive condizioni ma nessuno aveva mai dato l’allarme.

Soltanto in seguito al crollo del ponte Morandi a Genova sono partiti i controlli, così come avvenuto in numerose infrastrutture sospese in tutta Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button