Cronaca

Petradefusi, niente patente e false generalità: denunciata una 30enne

Petradefusi, niente patente e false generalità: denunciata una 30enne. La donna era a bordo di un veicolo senza i documenti necessari.

Denunciata una donna: niente patente e false generalità

Fermata dai Carabinieri della Stazione di Dentecane, dichiara con insistenza false generalità. È stata così denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento una trentenne di Avellino, ritenuta responsabile dei reati di False attestazioni a pubblico ufficiale sulla identità personale e Guida senza patente perché mai conseguita.

I fatti sono avvenuti questa notte a Pietradefusi: i Carabinieri, nell’ambito dei quotidiani servizi disposti dal Comando Provinciale tesi a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno intimato l’“Alt” all’utilitaria guidata dalla giovane donna. La stessa, alla specifica richiesta, dichiarava di aver dimenticato a casa la patente di guida e forniva ai Carabinieri false generalità -ovvero quelle di una sua conoscente, di qualche anno più giovane di lei- credendo di potersela cavare con una semplice contravvenzione, ma così non è stato.

Ma quella strana esitazione da parte della donna nel firmare il verbale, instillava nei Carabinieri il germe del dubbio circa le generalità dichiarate. L’immediata comparazione con l’immagine pubblicata sul profilo di Facebook e i successivi accertamenti esperiti in Caserma confermavano in maniera univoca quanto intuito dagli operanti: le informazioni ricevute erano false.

Il responso dell’interrogazione alla Banca Dati Forze di Polizia confermava che la predetta non aveva mai conseguito la patente di guida.

Messa alle strette dinanzi alle evidenze raccolte, alla trentenne non restava altra scelta che ammettere le proprie responsabilità e confessare di aver agito in quel modo al fine di evitare la denuncia per guida senza patente.

Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato denunciato anche il ragazzo che era a bordo dello stesso veicolo, ritenuto responsabile di Favoreggiamento personale, per aver confermato le mendaci dichiarazioni della conducente dell’auto.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button