Cronaca

Confermata l’esistenza della pantera del Partenio, oggi il piano per la cattura

Confermata l’esistenza della pantera che da settimane si aggira in Campania. Nella mattinata di oggi, mercoledì 24 giugno, è in programma la riunione di un tavolo tecnico convocato dalla dirigente dell’Area Protezione Civile della Prefettura di Avellino, Ines Giannini, per fissare la strategia da adottare all’indomani della presentazione del report da parte dei due ausiliari giudiziari, Orlando Paciello e Nicola D’Alessio, che conferma la compatibilità tra le impronte rinvenute ed analizzate tra Summonte e Sant’Angelo a Scala con quelle di un felino di grossa taglia come riportato da Il Mattino.

Pantera in Campania, il piano per catturarla

Questa mattina si stilerà il piano di intervento necessario per circoscrivere l’area in cui si ipotizza che l’animale possa dimorare attualmente, per poi individuarlo e catturarlo. A tal proposito il Prefetto Paola Spena nei giorni scorsi è stata chiara: ogni operazione dovrà essere incruenta e l’incolumità dell’animale pari a quella delle persone che saranno chiamate ad intervenire. Insomma. l’animale va catturato ma non ucciso.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button