Cronaca

Palazzina in fiamme a Montoro, rientrano le famiglie evacuate

Palazzina in fiamme a Montoro, finalmente le famiglie possono rientrare. Gli impianti danneggiati dall’incendio sono stati riparati e le utenze sono state ripristinate.

Palazzina in fiamme a Montoro, gli abitanti dello stabile andato a fuoco ad Aterrana possono rientrare nelle loro case

Ieri le famiglie che occupavano i primi due piani dello stabile sono potute rientrare nelle loro abitazioni, in via Madonna della Grazie. Ma per gli inquilini del terzo e del quarto piano l’attesa continua.

Nell’incendio sono stati danneggiati proprio gli ultimi piani dello stabile, e gli accertamenti sono ancora in corso. Prima di autorizzare il rientro degli inquilini bisognerà attendere che i locali vengano definitivamente messi in sicurezza.

Le proteste

Dopo la protesta di uno degli inquilini dei piani superiori, che era rientrato anzitempo nel proprio appartamento lamentando l’inadeguatezza della struttura che lo stava ospitando dopo l’incendio, l’ex convento Vetus, oggi Casa per ferie San Leucio, anche gli inquilini rientrati ieri hanno avuto da ridire.

Le famiglie, infatti, lamentavano un forte e persistente odore di bruciato che pervadeva, ancora, l’intero stabile.

Fortunatamente la celerità dei lavori, e soprattutto il fatto di aver rispettato i tempi, ha placato gli animi.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button