Cronaca

Ospedaletto, scritte omofobe all’ingresso del paese

OSPEDALETTO D’ALPINOLO. Il cartello “Benvenuti ad Ospedaletto d’alpinolo” situato in una curva tra Mercogliano e l’ingresso del paese è stato nuovamente imbrattato da scritte omofobe.

I fatti

Già lo scorso anno un episodio simile con scritte omofobe ed ingiuriose sulla targa “Ospedaletto contro l’omofobia”. E così quello che viene definito il paese più aperto d’Italia, che ogni anno accoglie il “Femminiello pride” alla volta di Montevergine, viene preso di mira da ignoti che si divertono ad imbrattare cartelli con scritte del tipo “Gay m****”.

L’amministrazione comunale

«Un altro vile episodio contro i diritti civili commesso nel paese più libero d’Italia, così come siamo stati definiti a livello nazionale. – afferma Nadine Sirignano assessore del paese, da sempre impegnata a sostegno dei diritti civili -. Basta a infami gesti contro l’apertura e la tolleranza. Siamo stanchi di dover utilizzare denaro pubblico per rimediare a simili atti di cui si stanno occupando le forze dell’ordine».

(fonte Il Mattino)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button