Cronaca

Finisce in ospedale a due anni, bimbo positivo all’hashish

SAN MARTINO VALLE CAUDINA. Bimbo di due anni di San Martino Valle Caudina, finisce in ospedale a Benevento. Il piccolo è positivo all’hashish.

 

I fatti

 

Il giorno di Santo Stefano, i genitori di un bambino di San Martino Valle Caudina hanno portato il figlio in ospedale perché poco recettivo e quasi assente. Al pronto soccorso dell’ospedale Rummo di Benevento, i sanitari hanno sottoposto il bambino ai dovuti accertamenti. A quanto pare inizialmente i medici non sarebbero riusciti a fare una diagnosi precisa dello stato del bambino. Con successive analisi approfondite, si scopriva che il bambino era positivo  all’hashish. Le cause del suo stordimento erano dunque dovute alla droga presente nel suo sangue. Come da protocollo i medici del Rummo hanno immediatamente attivato le autorità giudiziarie e di polizia. Secondo quanto riportato dalla testata Retesei che ne diffonde la notizia, sono in corso le indagini  dei carabinieri della locale stazione. A seguire la vicenda anche la Procura del  tribunale dei minori dei Napoli. Ancora da capire come abbia fatto il bimbo, di circa due anni ad assumere la sostanza stupefacente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button