Cronaca

Vaccini, open day per i residenti ad Avellino e provincia | Come aderire

Vaccini, open day per i residenti di Avellino e provincia. Sono aperte da questa sera alle ore 22 le prenotazioni. Come aderire

Vaccini, open day per i residenti di Avellino e provincia. Sono aperte da questa sera alle ore 22 le prenotazioni per aderire all’Open Day con il vaccino Johnson & Johnson promosso dall’Asl di Avellino per giovedì 10 giugno 2021.

Vaccini, open day per i residenti ad Avellino e provincia

Per aderire all’Open Day è possibile iscriversi sulla piattaforma dedicata al link: https://opendayvaccini.soresa.it fino ad esaurimento posti. L’iscrizione è aperta a tutti i cittadini maggiorenni residenti in provincia di Avellino.

Le vaccinazioni con J&J saranno effettuate presso i Centri Vaccinali di Avellino – Campo Coni, Grottaminarda, Montoro e Mugnano del Cardinale dalle ore 8.00 alle ore 24.00. Gli altri Centri Vaccinali dell’Asl di Avellino saranno aperti regolarmente come da calendario vaccinale.

Come funziona il vaccino di Johnson & Johnson

Una volta somministrato con la vaccinazione, l’adenovirus modificato penetra nel nucleo delle cellule dove fornisce il codice genetico per produrre la proteina Spike di SARS-CoV-2. Le cellule T del sistema immunitario riconoscono lo stimolo della proteina Spike e attivano la risposta immunitaria e la produzione di anticorpi specifici contro il virus.

Con la vaccinazione vengono inoltre prodotte cellule dotate di memoria difensiva contro la proteina Spike: se il vaccinato in futuro dovesse entrare in contatto con il virus, il suo sistema immunitario ne avrà memoria, lo riconoscerà e si attiverà per combatterlo, impedendo alle proteine Spike l’ingresso all’interno delle cellule.

Con il vaccino si introduce nelle cellule dell’organismo solo l’informazione genetica necessaria per costruire copie della proteina Spike. L’adenovirus è stato reso incapace di replicarsi e dunque non può diffondersi nell’organismo dei vaccinati.  Dopo la somministrazione l’informazione genetica viene degradata ed eliminata.

A differenza degli altri tre vaccini al momento disponibili (Pfizer-BioNTech, Moderna e Vaxzevria/AstraZeneca), il vaccino Janssen viene somministrato in una sola iniezione, nel muscolo della parte superiore del braccio.


Articoli correlati

Back to top button