Cronaca

Omicidio Tornatore: il Riesame conferma il carcere per Pasquale Rainone

Pasquale Rainone resta in carcere.

Omicidio Tornatore: il Riesame conferma il carcere per Pasquale Rainone

Il tribunale del Riesame di Napoli conferma la misura cautelare per il 30enne di Fisciano, accusato di aver distrutto il cadavere di Michele Tornatore, ritrovato carbonizzato in una discarica di Contrada.

Il mese scorso la Cassazione aveva accolto il ricorso di Rainone, facendo cadere l’aggravante mafiosa, in quanto non risultavano modalità nell’incendio che potevano scaturire da una pressione psicologica esercitata su una o più persone.

È prevista per la prossima settimana, invece,  l’udienza di Francesco Vietri, 54enne di Montoro, accusato di omicidio e distruzione di cadavere con l’aggravante del metodo mafioso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button