Cronaca

Commerciante cinese ucciso a martellate, l’avvocato del killer chiede la perizia psichiatrica

Omicidio a Monteforte Irpino, commerciante cinese ucciso a martellate: chiesta perizia psichiatrica sul killer 24enne

Emergono nuovi dettagli sull‘omicidio avvenuto a Monteforte Irpino. L’avvocato del 24enne nigeriano che ha ucciso a martellate un commerciante cinese, ha chiesto una perizia psichiatrica. Lo riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino. Stando a quanto ricostruito finora, il 24enne avrebbe dato in escandescenze già in altre occasioni.

Omicidio a Monteforte Irpino, chiesta perizia psichiatrica sul killer

Il giovane, senza fissa dimora, da circa cinque mesi dormiva nel parcheggio del Carrefour di Torrette di Mercogliano, come da lui stesso sostenuto nel corso dell’interrogatorio. Spesso era anche ospite della Mensa dei Poveri di Avellino. Stando a quanto riferiscono gli inquirenti, il 24enne, da qualche tempo alternava stati depressivi a momenti di rabbia in seguito alla morte violenta della madre in Nigeria.

Articoli correlati

Back to top button