Cronaca

Omicidio ad Avellino, la confessione shock all’amica: “Ammazzerò per amore”

Avellino, omicidio di Aldo Gioia: emergono ulteriori retroscena dai messaggi whatsapp che Giovanni Limata ha inviato ad un'amica

Avellino, omicidio di Aldo Gioia: emergono ulteriori retroscena dai messaggi whatsapp che Giovanni Limata ha inviato ad un’amica. Tra questi, c’è una confessione shock: “Ammazzerò per amore, ormai non ho più scelta”.

Omicidio ad Avellino, Giovanni si confida con l’amica del cuore

Poco prima dell’atroce delitto, Giovanni, accusato di essere l’esecutore materiale dell‘omicidio, si confida con l’amica del cuore. Le racconta cosa starà per fare “in nome dell’amore”. Dai messaggi, come riporta Il Mattino, emerge che il 23enne ha dei tentennamenti, tanto da cercare una valvola di sfogo in una vecchia amica.

La chat

  • Giovanni: sai tenere un segreto?
  • Lei: sono una tomba
  • Giovanni: sei la prima persona a cui lo dico, voleva saperlo mia sorella, ma non mi fidavo. Ma nonostante tutto di te mi fido ancora.
  • Lei: sto in ansia.
  • Giovanni: venerdì sera sarò ad Avellino per una cosa… non riesco a trovare un modo diverso e meno preoccupante per dirlo… ma non voglio fare neanche tanti giri di parole non è una cosa che fa parte di me.
  • Lei: In che senso?
  • Giovanni: E per via di una ragazza.
  • Lei: ??
  • Giovanni: Che venerdì non dovrò uccidere un ragazzo o un ragazzino.
  • Lei: Una ragazza?
  • Lei: Hai detto due persone quindi due ragazze?
  • Giovanni: mi ha chiesto di eliminare la sua famiglia…
  • Lei: E perché, gli hanno fatto qualcosa? Se finisci nei guai non ci pensi a te?
  • Giovanni: Se mi conoscessi sapessi anche che non mi è mai fregato un cazzo di me stesso…
  • Lei: Questo lo so. Però non voglio che ti fai male così
  • Giovanni: Non ho alternative.
  • Lei: Se non lo fai ci vai di mezzo tu?
  • Giovanni: Così sembra…
  • Lei: Mi dispiace Giovanni, vorrei aiutarti.
  • Giovanni: Quanto può essere brutto innamorarsi di una persona.
  • Lei: Sono un po’ ansiosa per te. Sei proprio sicuro di quello che vuoi fare? Non voglio farmi troppo i fatti tuoi, però ci vai di mezzo tu e mi dispiace.
  • Giovanni: Non ha più importanza ormai.
  • Lei: Qualunque cosa tu pensi di fare o succederà ti starò vicino, se avrai mai bisogno di qualcuno.
  • Giovanni: Mi manchi
  • Lei: Anche tu (cuore). Se vuoi parlare basta che mi messaggi e mi chiami ci sarò sempre.

Articoli correlati

Back to top button