Cronaca

Viola l’obbligo di residenza ma i carabinieri lo trovano nel centro di Grottaminarda mentre passeggia

Un 30enne vìola l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza e i carabinieri lo trovano nel centro di Grottaminarda mentre passeggia.

Grottaminarda: vìola l’obbligo  di residenza

Era in stato di Sorveglianza Speciale il  giovane di 30 anni, o meglio ‘obbligo di soggiorno nel comune di residenza’. I carabinieri però, a seguito di un normale controllo, lo trovano nel centro di Grottaminarda che passeggia tranquillamente.

Svolto l’iter burocratico per il 30enne ci sono gli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button