Curiosità

Nasce prematuro ad Avellino: «è già un piccolo guerriero»

AVELLINO. Un piccolo miracolo della buona sanità. Un bimbo è nato prematuro lo scorso martedì nella clinica Malzoni di Avellino: il bambino, Carmine Rosario, pesa solo 360 grammi ma già combatte come un piccolo eroe. Per ora è sotto osservazione nel reparto di terapia intensiva neonatale: il luminare che sta seguendo mamma e figlio, Carmine Malzoni, ha dichiarato al quotidiano online Irpinia News che la gravidanza di questa donna è stato un atto di coraggio e chiarisce che il bambino, di appena 27 settimane, sta bene ma è delicato e bisognerà aspettare almeno un paio di settimane per poterne parlare. Prima di allora è presto sbilanciarsi: sono troppe la variabili possibili, come ad esempio infezioni o che gli organi interni non riescano a lavorare. Traspare comunque speranza dalle parole di Carmine Malzoni che confida nella qualità della strumentazione della sua clinica.

Articoli correlati

Back to top button