Cronaca

La battaglia in terapia intensiva al Moscati: morta un’anziana

La battaglia disperata in terapia intensiva al Moscati di Avellino: è morta un'anziana mentre sono stati estubati due pazienti

La battaglia disperata in terapia intensiva al Moscati di Avellino: come riporta il Mattino è morta un’anziana mentre sono estubati due pazienti. La vittima viveva a Conza della Campania.

Moscati: morta un’anziana

Muore un’altra anziana al Moscati a causa del Covid, ma ci sono anche due pazienti che hanno vinto la battaglia. Sono stati estubati e si sono negativizzati.

Il report

I nuovi casi, invece, sono 513 in seguito all’analisi di 4.854 tamponi. Ieri mattina, nella terapia subintensiva del Covid Hospital dell’azienda ospedaliera è deceduta una paziente di 85 anni di Conza della Campania. Era ricoverata dal 18 gennaio scorso. Intanto, dopo giorni di aumento, si registra un leggero calo di posti letto occupati nel nosocomio cittadino. Nelle aree Covid sono ricoverati 36 pazienti: 2 in terapia intensiva, 22 nella degenza ordinaria/subintensiva del Covid Hospital, 10 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 1 nell’Unità operativa di Pediatria e 1 in quella di Ostetricia e Ginecologia della Città ospedaliera.

Articoli correlati

Back to top button