Cronaca

Addio a Emilio Abeni, ex calciatore dell’Avellino

Abeni ha disputato due stagioni con la maglia dell’Avellino in serie C1 tra il 1997 ed il 1999

È morto Emilio Abeni, nella giornata di oggi, venerdì 24 giugno 2022, a causa di una malattia contro cui combatteva da tempo. Abeni ha disputato due stagioni con la maglia dell’Avellino in serie C1 tra il 1997 ed il 1999. La sua carriera inizia nelle file del Lumezzane.

Avellino, è morto Emilio Abeni

Emilio Abeni, originario di Rovato, responsabile del settore di base e allenatore dello Sporting Club Rezzato Calcio, è morto all’età di 52 anni a causa di una malattia contro cui combatteva da tempo. Abeni ha disputato due stagioni con la maglia dell’Avellino in serie C1 tra il 1997 ed il 1999 con 57 presenze e una rete.

Chi era Abeni

La sua carriera inizia nelle file del A.C. Lumezzane in serie D nella stagione del 1989-1990 dove ebbe la fortuna di fare ben 27 presenze. Rimase nel Lumezzane per 8 stagioni fino al 1997 dove approdò ad Avellino per due stagioni consecutive.

Dall’Avellino finì nelle file della Cremonese, del Brescello, dell’Alzano Virescit e dell’A.C. Carpenedolo dove concluse la sua carriera da calciatore nella stagione 2005-2006.

Da calciatore passò a responsabile del settore di base e allenatore.

Articoli correlati

Back to top button