Cronaca

“Morte alla Morgante”, scritta minacciosa nei pressi dell’Asl di Avellino

AVELLINO. “Morte alla Morgante” questa la scritta minacciosa nei confronti della manager dell’Asl di Avellino, apparsa sui muri  di uno stabile poco distante all’ingresso laterale della sede di via degli Imbimbo.

A lanciare l’allarme, ieri mattina, alcuni residenti della zona che hanno provveduto ad avvertire i carabinieri. La scritta fatta con vernice spray nera, è stata subito rimossa.

Sono in corso le indagini dei carabinieri per risalire ai responsabili del gesto minatorio indirizzato alla manager dell’Asl, struttura che sta attraversando un periodo delicato viste le varie vertenze in atto.

Da una parte infatti ci sarebbe la questione del trasferimento degli uffici presso l’ex ospedale Maffucci, in via Pennini – contestata dagli utenti e dai sindaci della provincia – e dall’altra la questione dell’accreditamento del centro Aias Onlus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto