Cronaca

Morte Massimiliano Forgione, il cordoglio dell’Asl

AVELLINO. L’Azienda sanitaria locale di Avellino, diretta da Maria Morgante, esprime il proprio cordoglio per la morte di Massimiliano Forgione, il direttore della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi. Con lui, l’Azienda sanitaria in questi anni aveva instaurato un profondo rapporto di stima e grande collaborazione a beneficio dei detenuti.
Si legge nella nota stampa dell’Asl: «La comunità carceraria, l’Azienda sanitaria locale e la provincia di Avellino perdono un professionista di grande spessore, una personalità illuminata e innovativa nella gestione carceraria, che ha contribuito in maniera significativa a rendere la detenzione un percorso teso alla riabilitazione sociale dei detenuti».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button