Cronaca

Morte Antonio Dello Russo, rinviati al 10 luglio gli accertamenti sui proiettili

Morte Antonio Dello Russo, rinviati gli ultimi accertamenti sugli otto proiettili. Gli esami verranno effettuati il 10 luglio, alla presenza dei consulenti nominati dalla procura di Avellino.

Morte Antonio Dello Russo, accertamenti rinviati al 10 luglio

Gli esami serviranno a stabilire l’esatta traiettoria dei colpi e i punti d’impatto degli otto colpi esplosi quella notte. Accertamenti necessari al fine di fare chiarezza sulle cause del decesso del 39enne di Mercogliano.

Al centro dell’indagine i due Carabinieri che, secondo l’accusa, durante un posto di blocco, avrebbero esploso alcuni colpi di pistola per fermare Dello Russo. Secondo la difesa, invece non sarebbero stati i colpi ad uccidere l’uomo. È guerra a colpi di perizie.

Articoli correlati

Back to top button