Montoro, vende pesce senza tracciabilità: scatta il maxi sequestro

montoro-vendita-illecita-pesce-7-settembre

Montoro, vende pesce senza tracciabilità: scatta il maxi sequestro da parte dei Carabinieri della Stazione Forestale di Forino

Montoro, vende pesce senza tracciabilità: scatta il maxi sequestro da parte dei Carabinieri della Stazione Forestale di Forino.

Montoro, vende pesce senza tracciabilità

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino unitamente a personale dell’A.S.L. di Avellino, a seguito di controlli nel settore agroalimentare, hanno proceduto al sequestro ed alla distruzione di circa 7,5 kg di prodotti ittici (spigole e orate), oltre ad elevare una sanzione amministrativa dell’importo di 1.500 euro, a carico di un ambulante che al mercato di Montoro poneva in vendita tali prodotti privi di sistema di rintracciabilità.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG