Cronaca

Montoro, discarica abusiva a cielo aperto: sequestrata un’area di 10mila metri quadrati

I carabinieri della stazione di Montoro Superiore, in seguito ad una segnalazione, hanno scoperto una discarica  a cielo aperto.

Discarica a cielo aperto, il sequestro

A seguito di segnalazione da parte di un cittadino, i Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore, congiuntamente a personale dell’ARPAC di Avellino, hanno eseguito un sopralluogo a Montoro dove, all’interno dell’ex area prefabbricati, veniva effettivamente riscontrata la presenza di cumuli di rifiuti di vario genere, quali materiali provenienti da lavori edili, scarti industriali di vario genere, pneumatici, imballaggi e secchi di metallo e plastica.

L’area interessata, avente una superfice di circa 10mila metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro.

Sono in corso indagini tese anche all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.

Articoli correlati

Back to top button